Segui

RT @ANPIRomaPosti@twitter.com

Dal 12 al 20 dicembre 1941 presso il Campo di Sterminio di in le truppe fasciste degli croati massacrarono circa 170 persone tra serbi ed ebrei. La maggior parte delle vittime vennero sgozzate con armi bianche o massacrate a colpi di mazze o bastoni.

🐦🔗: twitter.com/ANPIRomaPosti/stat

— 170 Serbs and Jews were murdered by the fascist Ustaše in Croatia over 9 days as of in 1941.
Most were bludgeoned to death or had their throats slit in the Ustasha-run death camp, run with the support of the Nazis and Italian Fascists.

Mostra thread
Accedi per partecipare alla conversazione
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it