Gli quel bellissimo paese a cui spesso ci si riferisce come esempio di libertà e democrazia. Libertà di guerreggiare, di usare armi, di vietare l'aborto...

Ieri c'è stata la nostra giornata per la campagna euro per un garantito.
Eccovi il link per firmare la petizione online e qualche foto delle città aderenti
chng.it/DKtq6k459f

🔴POTERE AL POPOLO INIZIA LA COSTRUZIONE DI UNA COALIZIONE POPOLARE VERSO LE ELEZIONI DEL 2023!
Approvato dagli iscritti il . Due mesi di dibattito nelle 52 assemblee territoriali di , un’assemblea nazionale a Roma con 500 partecipanti, la stesura collettiva di un documento sottoposta al voto in piattaforma on line di migliaia di iscritte e iscritte...
poterealpopolo.org/inizia-la-c
se vuoi aderire a ecco il link per farlo poterealpopolo.org/aderisci-a-

In questi giorni si tengono delle importanti votazioni interne agli aderenti di stiamo parlando di due tesi esposte durante l'assemblea nazionale che riguardano i rapporti con i sindacati e il punto politico a livello europeo. Aderite a pap con noi è tutta un'altra storia e i disastri elettorali dei partiti di massa e l'astensione cresciuta alle amministrative dicono che il lavoro da fare è lungo. Prendetevi i vostri spazi da noi è possibile. poterealpopolo.org/votazioni-d

Ennesimo . La politica retrograda italiana che derubrica la questione si sarebbe accanita ferocemente se la mano fosse stata di colore diverso dal bianco. Il è un problema grave per la nostra società che esige un percorso pedagogico lungo e doveroso.

è online la petizione !, per un in , indicizzato. Firma e condividi per la dignità del , contro , e quei piagnoni di @Confindustria ! chng.it/LZ8PwTbfBH
Qui tutti i materiali della campagna: poterealpopolo.org/salario-min
@PapBariepv @poterealpopolo

I sono la foglia di fico per lo Stato che segue le necessità del mercato, in questo caso l'edilizia. Non si accettano migranti per questioni sociali ma solo se può servire all'economia.

La lobby delle armi è capace di convincere un popolo nella necessità di armarsi anche nonostante tutti i precedenti.

Ultime discriminazioni dal governo. Per ogni minore non accompagnato proveniente dall'Ucraina è previsto un costo di 100 euro/giorno per il loro mantenimento. Per tutti gli altri sono previsti 60 euro/giorno.
Per la cronaca il valore minimo stimato per il servizio sociale è di 100 eu/giorno.

correggiamo: in fin di vita.
Ci auguriamo vivamente che lo studente possa salvarsi, è nei nostri pensieri.

Mostra thread

Un altro studente è morto per aver fatto l'alternanza scuola-lavoro. Il ministro davanti alle telecamere si limita a chiedere maggiore sicurezza sui posti di lavoro (questione che meriterebbe altrettante dita puntate contro lo Stato per lassismo quando non connivenza) e non a mettere in discussione l'alternanza stessa. Ipocrisia di Stato

The invasion of ...... Brutale e imbarazzante gaffe di G.W. ma quanto mai vera.

Un ragazzo appena diciottenne suprematista bianco fa l'ennesima strage di neri mentre nelle stesse ore l'esercito israeliano (avrete visto certamente le immagini scellerate del video) picchia selvaggiamente il corteo palestinese che porta la bara della giornalista da loro assassinata. Il filo che unisce queste due storie separate è la violenza, l'oppressione, il razzismo, le armi.

L'esercito dello Stato israeliano (il cui rappresentante si propone come mediatore per la pace tra Russia e Ucraina) ha assassinato una giornalista di . Non sono necessarie indagini/inchieste queste cose accadono da sempre.

Oggi ancora un operaio ha perso la vita. In provincia di Lecce sono ben 4 le persone in un mese che hanno avuto un incidente sul lavoro, di cui 3 mortali. Il governo parla di lavoratori solo nelle commemorazioni di rito del 1 Maggio per poi disinteressarsi del tema. La sicurezza sul lavoro e quel che ne consegue tipo i controlli dell'operato dei datori di lavoro possono essere questione dirimente solo se accettiamo un cambio di paradigma. Le politiche del lavoro vanno fatte con i lavoratori.

Negli Usa una sentenza potrebbe cancellare il diritto ad abortire (tra l'altro, non varrebbe la pena specificarlo, ma in qualsiasi caso compreso incesto). Gli Usa, il paese della libertà e della democrazia esportata.

Non si può pensare alla pace inviando armi. Il governo muove in questa direzione per via di interessi economici. L'Italia è al settimo posto al mondo per settore bellico. La propaganda mediatica potente da settimane usa la retorica della pace con le armi in maniera subdola attraverso telegiornali e talk show.
Parliamo con tutti a partire da chi è vicino a noi per indurli a posizioni diverse.Solo un cambiamento radicale nel paese potrà lavarci la coscienza.Il nostro lo faremo anche così

(da Pap Bologna)

Valerio Evangelisti ci ha lasciato.
Una vita spesa per l'antifascismo, contro la guerra e per il socialismo, a fianco delle lotte e nella costruzione di Pap trasmettendoci la sua cultura, la sua rabbia, la sua convinzione, che non lo ha mai fatto arrendere, nemmeno davanti a una lunga malattia.
Ha portato avanti le sue idee coerentemente nella sua vita e nei suoi libri, fino a pochissimi giorni fa quando è intervenuto durante l'assemblea Disarmiamo la Guerra.
Ciao Magister.

Mostra di più

Suggerimenti da Potere al popolo Bari e prov.:

sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it