Io ci credo davvero in ciò che sono, in ciò che sento nel cuore, in ciò che faccio di giusto, o no. Ma il rovescio della medaglia è che molte cose cambiano, ti deludono e senti la necessità di voltare pagina,
come in quel libro che ti ostini a leggere anche se non ti piace!

Anche se sembrava espansiva e cordiale, aveva un carattere solitario e un cuore impenetrabile.

(G. G. Màrquez)

A volte accade che, strada facendo, spuntano possibilità escluse in partenza. E non sono affatto le peggiori!

Chissà se in quei negozi vintage , quelli dove passeresti ore a sognare ...hanno anche dell’amore... quello fatto da Baglioni, di sguardi rubati, di auto-stereo a mascherina, di sospiri, di squilli di telefono, di gelati a metà che per un bacio finivano sciolti sul marciapiede.

È davvero meraviglioso che io non abbia lasciato perdere tutti i miei ideali perché sembrano assurdi e impossibili da realizzare. Eppure me li tengo stretti perché malgrado tutto, credo ancora che la gente sia veramente buona di cuore.

Il diario di Anna Frank

«L'idea che da tempo ci siamo fatti
di una persona ci tappa occhi e orecchie».

- Marcel Proust -

Basterebbe abbassare le aspettative a volte.
Per non correre il rischio di rimanerci male ...

Mi rendo conto di quanto sono strana solo dopo aver passato del tempo con le persone.

“Tratta come ti trattano che non è mai sbagliato.”
Dicono sia giusto così.
Mi dispiace ma davvero non mi ci ritrovo, sarebbe un po’ come dire: se ti hanno fatto del male, fagliene anche tu.
Io non sarò mai come mi trattano gli altri. Io sono, e sarò sempre chi sono io.

Mi chiedono spesso, come mai … io sia single .Non è difficile, perché credo nell’amore, perché ho rispetto per i sentimenti, perché credo che quando arrivi la persona giusta lo si avverta subito.
Voi continuate pure ad addormentarvi con una persona nel letto e svegliarvi con un’altra in testa.

La banalità di certe persone è destabilizzante.

Poi arriva un giorno in cui ti rendi conto che, la vita alla fine non pretende tanto.
Ne’ tanto stress, preoccupazioni, sacrifici, o troppi sforzi.
Ma vuole solo leggerezza.
Vuole solo essere vissuta.

pranzo.
Stavo riflettendo, su quanto non me ne frega più un una mazza di niente

Nel profondo dell’inverno, ho finalmente capito che dentro di me c'è un’estate invincibile ❤️

Tutte persone “meravigliose” che, dicono di saper ascoltare.
Invece…sanno solo “sentire”.
Sentire non è ascoltare.
Per sentire basta usare l'udito, per ascoltare è fondamentale comprendere i sentimenti, le emozioni.

Per me rimane un mistero,come facciano le persone che non rivedono mai le proprie azioni.
Come facciano a provare pace,a sentirsi a posto con se stessi.
Come facciano a condonarsi sempre tutto,a non avere mai un barlume di lucidità che le porti a riconoscere: mi dispiace, ho sbagliato.

«Quasi tutti i nostri dolori nascono dalle relazioni con gli altri».

- Arthur Schopenhauer -

Forse a molti non è chiaro che, alla mia eta' non devo piacere agli altri.
Sono gli altri che devono piacere a me.

«Perché, dentro di noi, noi siamo il mondo intero».

- Carl Gustav Jung -

Mostra di più
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it