Segui

🌎 Facebook: documenti ottenuti da Wall Street Journal rivelano come da anni il social abbia una lista bianca di persone d'alto profilo pressoché intoccabili. La lista XCheck nel 2020 conteneva più di 5,8 milioni di account, rende i post di questi immuni alla moderazione nel 90% dei casi, con più di 45 squadre in giro per il mondo aventi il permesso di espanderla. Tra i nomi appaiono per esempio il calciatore Neymar, l'ex presidente Trump (e figlio), e Zuckerberg stesso

archive.is/rvC2t

Accedi per partecipare alla conversazione
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it