Nonostante sia uno dei miti più importanti per la storia della Cultura occidentale, paradossalmente il di è poco conosciuto nella sua interezza.

academia.edu/45182783/La_forza

Ho reso disponibile su Academa il mio su James , giovane divo del , morto a soli 24 anni.

Nel testo ho analizzato alcune immagini del divo ribelle e ho parlato delle sue relazioni più significative, sia di quelle eterosessuali, sia di quelle omosessuali.

Non ultimo, ho accennato alla sua ossessione per Marlon Brando e per Montgomery Clift.

academia.edu/45174333/James_De

Ritratto della Divina Sarah Bernhardt, attrice da cui si suole far nascere il fenomeno del Divismo.
Un’attrice sensuale e conturbante che non rifuggiva i ruoli en travesti.

academia.edu/45163603/Sarah_Be

Danilo Ruocco condiviso

Umberto Eco

Umberto è morto a Milano il 19 febbraio 2016 nel pieno della sua fama mondiale di grande uomo di Cultura.

daniloruocco.it/2021/02/umbert

La scomparsa di Majorana

La scomparsa di di Leonardo è un piccolo gioiello di indagine psicologica, ancor prima che storica.

daniloruocco.it/2021/02/la-sco

Sciascia esegeta di Moro

Scritto “a caldo” in quel 1978 in cui Aldo fu rapito e condannato a morte dalle BR, L’affaire Moro di Leonardo è un saggio illuminante.

daniloruocco.it/2021/02/sciasc

Di Valerio Massimo ho un ricordo indelebile.
Eravamo in una affollatissima di e abbiamo parlato a lungo della sua produzione .

Spero davvero che riesca a salvarsi.

Chi ha ucciso il dissoluto duca di Gandia?

Andrea nel suo La spia dei Borgia ricostruisce la vicenda storica e, pur mantenendosi sostanzialmente fedele al dato storico, arriva a una soluzione del tutto inaspettata.

amleto.info/2021/02/chi-ha-ucc

Mostra di più

Suggerimenti da Danilo Ruocco:

sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it