Certa gente meschina non vede l'ora di fare una bella caccia alle streghe sentendosi nel giusto: è così che la spiritualità diventa clericalismo bigotto, la cultura diventa snobismo classista, la scienza diventa stigma e odio verso chi manifesta comportamenti legittimi ma irrazionali. Io vado a farmi la terza dose senza odiare nessuno, ringraziando di potermi difendere dalla pandemia dopo essermi difeso dall'infodemia, semza sentirmi migliore o superiore ad altri: solo più fortunato.

Segui

Non ci sono prove scientifiche che chi fa l'antisociale non vaccinandosi metta a rischio più vite umane degli antisociali che guidano in stato di ebbrezza. Ma allora dobbiamo chiederci perché ai secondi ci basta togliere la patente e ai primi vogliamo togliere il lavoro. Difenderò la scienza con tutte le mie forze come il sistema migliore che ha l'umanità per costruire conoscenza in situazioni di incertezza, ma non qualunque opzione politica e frattura sociale ispirati dalla scienza.

Accedi per partecipare alla conversazione
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it