Segui

I casi sono due: o questo tizio adesso fa cadere il governo oppure è uno sciacallo che fa soldi e carriera scherzando con la salute dei nostri figli e dei nostri nipoti.

@gubi sempre stato la seconda

purtroppo però il post è del 10 giugno 2021, all'epoca il vaccino per i bambini in europa era ancora in discussione

@lucamp a quanto pare lui sembrava sicuro del fatto suo e non aveva bisogno di ulteriori approfondimenti per dire stop...

@gubi quando mai ha fatto mea culpa di fronte alle sue ciarlatanerie? Ha sempre tirato fuori dati falsificati e notizie errate rigirate apposta per suo mero tornaconto.

Ma all'epoca sull'argomento c'era incertezza, è meglio attaccarlo su qualcosa su cui ha sempre avuto torto marcio fin dall'inizio! In fin dei conti il suo account Twitter ne è pieno

@lucamp quando su una cosa c'è incertezza e uno fa lo spavaldo dal basso della sua ignoranza, e per giunta tirando in mezzo i bambini, il torto marcio se l'è più che guadagnato.

Accedi per partecipare alla conversazione
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it