Segui

Quanto può fare schifo chi esaurisce gli argomenti tecnico-scientifici a favore del nucleare e ricorre allo sciacallaggio?

Peccato che la scienza dica l'esatto contrario: tra i vari strumenti a disposizione per fronteggiare la crisi climatica, il nucleare è il meno efficace.

Link al rapporto IEA:

"the report examines the difficulties facing nuclear investment, particularly in advanced economies, in the areas of cost, performance, safety and waste management".

iea.org/reports/nuclear-power-

Partiamo dal rapporto precedente della IEA (International Energy Agency): "Net Zero by 2050. A Roadmap for the Global Energy Sector".

iea.org/reports/net-zero-by-20

In questo rapporto, riassunto da Stefano Barazzetta, si spiega che "avrà un ruolo sempre più marginale, coprendo il fabbisogno globale di elettricità per meno del 10%, e andando quasi a dimezzare il proprio contributo (dal 18% al 20%) nelle economie avanzate".

Mostra thread

Cosa dice il nuovo rapporto IEA "Nuclear Power and Secure Energy Transitions"?

- A livello globale il nucleare non potrà essere più del 10% del mix energetico

- Nelle economie avanzate la crescita per il nucleare sarà minima, +15% in 30 anni, gran parte dell'installato servirà a sostituire gli impianti che verranno chiusi e sarà concentrato nei Paesi già attivi (ex USA, Francia, etc..)

Approfondimenti in questo thread di Stefano Barazzetta:

twitter.com/stebaraz/status/15

Mostra thread
Accedi per partecipare alla conversazione
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it