Una immagine che mi ha colpito moltissimo. Ma lascio a voi dire quello che ci vedete.

mstdn.social/@stux/10764635943

One of the rarest #cats on earth, the Andean Mountain #Cat, stretching in front of a wildlife cam

Nell'isola degli extracomunitari è notte dei lunghi coltelli: i compagni di partito gli hanno dato una bella pettinata, e gli hanno tolto dalla faccia il sorriso da brexiter. Ora dice che non sapeva e non capiva: ragione di più per levarsi di torno.

SIC
TRANSIT
GLORIA
MUNDI

@scianvalscian mi hai fatto venire il dubbio e ho googlato: il post è ancora lì, a conferma che in Italia nessuno ricorda, nessuno ha interesse a ricordare, e quei pochi che si ricordano contano meno dello sforzo necessario a cancellare un post.

In Italia nessuno ricorda, nessuno ha interesse a ricordare, e quei pochi che si ricordano contano meno dello sforzo necessario a cancellare un post.

@informapirata hanno fatto sparire le molotov piazzate nella Diaz dall'archivio delle prove, figuriamoci quanto ci mettono a cancellare un filmino dalla bodycam.

Le quattro gemelle D'Amato: quattro percorsi politici e quattro orientamenti differenti: una sta nei verdi europei, un'altra dice che i verdi sono "rossi di rabbia e di vergogna" perché fanno le alleanze col PD, un'altra boicotta le ONG che salvano vite umane, un'altra sta con le piazze novax infiltrate dai fascisti. La mente umana e la politica italiana sono due misteri sempre insondabili, a volte esilaranti.

"Anti-Vax is not always an attitude against science, it's a different "storyline creation" driven by emotions, beliefs, and politics. It is all about trust, both in the ABILITY and MOTIVES of the institutions. Disinformation has skyrocketed, next pandemic will be viral disinformation, presented as "sciency" and credible. Better understand than blaming anti--vaxxers"

vaccineconfidence.org

In politica "per sempre" è un intervallo che dura fino a quando la memoria della tua dichiarazione non svanisce nella coscienza collettiva di un popolo semianalfabeta.

Venite a rilassarvi nel fediverso! Ormai su Twitter (io scrivo da sociale.network, se mi leggi da twitter stai leggendo un bot) ormai su Twitter, dicevo, e posso permettermi questa digressione perché qui ho 500 caratteri per argomentare, gli utenti si dividono in due gruppi: quelli che pubblicano scemenze aberranti per attirare l'attenzione come se da questo dipendesse la loro esistenza e quelli che segnalano scandalizzati scemenze aberranti altrui, come se da questo dipendesse il loro futuro.

Al di là dei costi umani, il nazionalismo e la guerra non sono solo ruberie di pochi a danno di tutti: sono anche distruzione per tutti. Per mettermi in tasca la metà di quello che è tuo l'altra metà la devo distruggere.

journals.openedition.org/qds/2

Problema risolto, cara mamma: basta spegnere la televisione, così il tuo pargolo non sarà turbato da ciò che non comprendi e tu potrai leggere un bel libro per non sbroccare se da grande avrà un orientamento sessuale diverso da quello previsto nei film porno che guarda tuo marito

La prova che in Italia non esiste una dittatura sanitaria è che Amnesty International può chiedere, giustamente e senza ritorsioni, che "siano previste misure alternative – come l’uso di dispositivi di protezione e di test Covid-19 – per permettere anche alla popolazione non vaccinata di continuare a svolgere il proprio lavoro e di utilizzare i mezzi di trasporto, senza discriminazioni".

amnesty.it/posizione-di-amnest

@guaspito anzi, ti dirò di più: il complottismo è l'antiscienza sono il pretesto migliore per legittimare POLITICHE sanitarie fallimentari e inefficienti che però sono basate su una SCIENZA solida e sul consenso della comunità scientifica al netto di pochi sciroccati con o senza nobel. Il complottismo che vuole buttare via la scienza perché non condivide la malapolitica basata su quella scienza è la migliore garanzia di continuità di quella cattiva politica. I no-vax utili idioti di Big Pharma.

@guaspito l'alternativa alla medicina privatizzata inefficiente è corrotta non è la pseudomedicina fatta a colpi di bufale, ma un servizio sanitario nazionale finalizzato alla salute, alternativo a venti feudi regionali con aziende orientate al profitto. L'alternativa alle speculazioni sui farmaci non sono i clisteri di candeggina con cui qualcuno ci ha lasciato le penne ma una politica che sospenda i vincoli brevettuali per i paesi poveri. L'alternativa alla malasanità non è l'antiscienza.

@guaspito la politica produce una SANITÀ corrotta, privatizzata e inefficiente? Questo è vero. Basta questo per "dimostrare" che è falso tutto quello che dice la scienza? Falso. La scienza la smentisci producendo scienza migliore, non abbracciando il complottismo, la pseudoscienza e le minchiate con cui da anni fa ridere i polli e chiunque abbia due neuroni in testa e abbia fatto una buona scuola media. Poi ci sono quelli che vogliono credere all'omeopatia, al voodoo, all'ivermectina

Mostra di più
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it