Mostra di più

C'è chi si interroga sulle conseguenze di politiche agricole comunitarie che premiano l'agrobusiness a danno dei piccoli produttori e dell'ambiente. Ma su questo fronte di lotta politica non vedo vichinghi padani, gilet gialli ribelli, irriducibili forconi, novax naturalisti e altri che fanno la voce grossa solo per farsi gli affari loro, e non per il bene comune. Rimane solo la sinistra nella sua variante antagonista e anticapitalista.

Ci sono persone come gemme nel fango dell'arena politica, che seguono un percorso di coscienza senza mai deviare. Una di queste è Nicoletta Dosio, che merita ascolto e rispetto anche da chi non la pensa come lei, perché quel pensiero è pagato col carcere.

radioblackout.org/2021/11/nico

Questo è il populismo: distruggere il servizio pubblico televisivo asservito ai partiti anzichè lottare per liberarlo dal controllo dei potenti. Come se nel settore privato ci fosse l'informazione libera, invece di una disinformazione ancora più sfacciata e senza freni.

Gli uomini e le donne della Guardia Costiera sanno bene qual'è la loro missione. Un grazie, sempre.

"noi siamo quelli del " lo puó dire alla .

Se lo dice in una fabbrica lo prendono a calci in culo fino a Riyad.

"Octopuses, #crabs and #lobsters to be recognised as #sentient #animal beings under UK law" - As lots of other animals should.
"#Octopuses and other #cephalopods have been protected in science for years, but have not received any protection outside science until now."
lse.ac.uk/News/Latest-news-fro

Gli armadilli che ci mostrano come una risorsa di resilienza della natura, e non come una minaccia l'immigrazione che vola sopra la meschina idea umana di frontiera.

theguardian.com/environment/20

Strappare lungo i bordi: nel secolo scorso Woody Allen che ha toccato temi universali parlando di se stesso e delle sue nevrosi sullo sfondo di New York. Oggi Zerocalcare ha fatto la stessa cosa usando Rebibbia come quinta scenica e un potente team creativo per clonarsi in milioni di fotogrammi. Da vedere.

Questo abbaiante pamphlet antispecista è dedicato a Pasquale, cane libero siciliano, cane fiero e resistente.
Si può chiedere in libreria o ordinare direttamente qui orticaeditrice.it/prod.php?id=

In Francia la sinistra ha finito i soldi per la campagna elettorale. La ricca fascista Le Pen gongola. Gli italiani che hanno privatizzato i costi della politica in preda al livore anticasta saranno asserviti agli interessi dei privati con le maggiori risorse di comunicazione.

lemonde.fr/politique/article/2

Lezioni di Storia / Migrazioni: come i romani furono travolti perché non seppero gestirle
Ondate migratorie, campi profughi che diventano ingestibili, burocrazia lenta e pregiudizi razziali

376 d.C. Rive del Danubio in Tracia, Durostorum (Bulgaria)
Sono una marea di gente, un’onda di piena che rivaleggia e fa scomparire quella del Danubio. Si sono accampati alla bell’e meglio sulla sponda del fiume e aspettano che si tenga fede a ciò che i romani hanno promesso loro.
valigiablu.it/lezioni-storia-m

#anarchici
Viva i tutori dell'ordine.
Viva i Carabinieri. Evviva la Polizia di stato. Massimo rispetto alla Guardia di Finanza. Un abbraccio sincero ai NOCS. Rispetto alle guardie svizzere. Bravi anche i metronotte. Un bacio a tutti i vigili urbani. Bacioni ai vigili del fuoco. Evviva le ambulanze. Sì alle USL.

Passo e chiudo.

Solidarietà a bida.im, nebbia.fail, cisti.org e sociale.network

Mostra thread

Nessuno poteva sapere, e se qualcuno avesse saputo li avrebbe avvertiti delle eventuali indagini, #brunetta style.

RT @Petartrzz@twitter.com

#Piacenza "Violenti, arroganti, criminali incalliti capaci di infrangere ogni regola facendosi scudo della divisa."

🐦🔗: twitter.com/Petartrzz/status/1

Mostra di più

Suggerimenti da Carlo Gubitosa :mastodon::

sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it