Non credo che comprerò tanto presto né uno smartphone (io continuo a trovare incredibilmente più comodi i nokietti) né un nuovo tablet (finché funziona tengo questo), ma se e quando sarà lo vorrò degooglizzato.

Mi piaceva android perché ho usato una volta un tablet aziendale con ios e mi era parso molto limitato nelle cose che un utente può fare, ora mi sembra che anche android si stia muovendo nella stessa direzione...
@sabrinaweb71 concordo pienamente: per telefonare e ricevere telefonate i nokietti sono ancora la cosa migliore.

Io mi sto trovando bene associando un nokietta ad un pinephone: il pinephone è orrendo per tutto ciò che riguarda il ricevere notifiche in modo affidabile :D ma è comodo per avere internet sottomano quando io la voglio, e quando alle 6:30 di notte si ha improvvisamente bisogno di scrivere (via xmpp, in modo da non svegliarla se dorme) alla madre che vive vicino che sì, è saltata la corrente, sì, è tutto il quartiere o almeno la strada, sì stanno suonando gli ups, no, non chiamarmi che sto infilando la testa sotto il piumone e tornando a dormire :D

e certo, è un caso pienamente ipotetico, perché lo chiedete? :D
Segui

@valhalla @sabrinaweb71 io faccio come te, nokietto + tablet (perché lo uso più come computer che come telefono, dato che non devo tenerlo all'orecchio e parlarci è bene che abbia uno schermo grande). Il giorno che Pinephone farà anche tablet ci farò un pensiero. Uno schermo da 6 pollici per come la vedo io è troppo piccolo per un tablet e troppo enorme per un telefono

@sabrinaweb71 @sabrinaweb71 tipo il pinetab? pine64.com/product-category/pi…

(che però al momento è out of stock)

credo che i vari OS per pinephone funzionino tutti anche sul pinetab, ma non avendolo non ho esperienza diretta.
Accedi per partecipare alla conversazione
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it