8 anni si suicidava Aaron Swartz. Uno che aveva grandi ambizioni e un'idea della tecnologia radicalmente diversa da quella che combatteva.

Un documentario "Il figlio di internet: Storia di Aaron Swartz": peertube.uno/videos/watch/db32

Una raccolta dei suoi scritti, ancora attualissimi:
monoskop.org/media/text/swartz

Back to the '70s with Serverless

"This level of complexity is not sustainable, and my fear is that it will be solved the way our industry likes to solve the problems they have created themselves: by adding more complexity on top if it."

evrl.com/devops/cloud/2020/12/

sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it