Se c'è una parata militare si può esporre la bandiera della ? La risposta è sì. Io l'ho esposta. E non me l'hanno tolta. Mi sono portato dietro l'avvocato e tutte le norme nel taschino. E qui vi spiego come si fa un'azione nonviolenta impeccabile.
peacelink.it/pace/a/7767.html


Cambia il diritto internazionale: le armi nucleari diventano illegali. Il cinquantesimo stato firma la messa al bando, il trattato ONU entrerà in vigore nel 2021.
lists.peacelink.it/disarmo/202

Tocca alla scuola provvedere alla riforma di se stessa facendo spazio ai processi di cambiamento che preparano e prefigurano la cultura della pace. Uno dei modi con cui la scuola puo' inserirsi, con efficacia decisiva, in quei processi e' la costruzione, nelle nuove generazioni, di una memoria storica diversa da quella codificata nel sapere dominante. Ed e' un compito che comporta la rilettura critica del patrimonio letterario e filosofico che abbiamo ricevuto in eredita'. (Ernesto Balducci)

Dal 24 al 30 ottobre si svolge la "Settimana internazionale per il " promossa dall'Onu.

Forse arrivano good News, siamo forse alla vigilia della messa al bando delle armi nucleari? Adesso sono 49...
icanw.org

E intanto i Nuclear States (soprattutto gli Stati Uniti) se la fanno sotto, visto che stanno tentando di convincere gli stessi firmatari a recedere...

apnews.com/article/nuclear-wea

Volete scuole sicure con "didattica distanziata", classi da 15 alunni e occupazione degli spazi del 40% per il fturo delle nuove generazioni? Prendete il 60% delle caserme vuote e del demanio dismesso e trasformatele in istituti scolastici. Assumete il 100% degli insegnanti precari. Assumete medici scolastici, uno per scuola, e fornitegli kit di test da mandare nei laboratori per tenere sotto controllo il personale scolastico e gli studenti. Giacchè ci siete, finanziate anche i laboratori.

Parlamento Ue dice stop armi a Arabia, Egitto e Turchia. L’Italia tace ift.tt/2Hsy7R0

Cento anni fa nasceva Gianni
Le sue poesie e le sue favole sono state una garbata presa in giro del e un gioioso invito a educare alla

Mostra di più

Suggerimenti da Campagna Scuole Smilitarizzate:

sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it