Mostra di più

Si avvia alla conclusione il . Anche quest’anno migliaia di persone hanno potuto ostentare la possibilità di . Questo è il lato Friday, poi c’è il lato Black: migliaia di lavoratori, che lavorano anche 14 ore al giorno, a costo di morirci.

.@giucruciani@twitter.com che intima a un povero disoccupato di “andare a lavorare” è l’emblema di questa destra che offende il Paese reale.
@Drittorovescio_@twitter.com

RT @IreneMontero@twitter.com

@Giul_Granato@twitter.com @PODEMOS@twitter.com @potere_alpopolo@twitter.com @unione_popolare@twitter.com @IdoiaVR@twitter.com @ionebelarra@twitter.com @MazelLilith@twitter.com @isaserras@twitter.com @gmaemejota@twitter.com @m_tere_perez@twitter.com Gracias, compañero. Seguimos con paso firme conquistando derechos. Somos más. Abrazo 💜✊🏼

🐦🔗: twitter.com/IreneMontero/statu

RT @maurizioacerbo@twitter.com

Se proprio cercate ascoltate mio intervento a @CoffeeBreakLa7@twitter.com @andrea_pancani@twitter.com del 29 marzo. Nel frattempo la guerra per procura ha causato più di 240.000 morti. Non è ora di smetterla?

🐦🔗: twitter.com/maurizioacerbo/sta

Punire e colpevolizzare: questo è il messaggio del ministro , che forse sta prendendo troppo sul serio la deriva della parola “merito” e poco sul serio la parola “istruzione”.

RT @demagistris@twitter.com

Ancora una dichiarazione ridicola e classista del Ministro @G_Valditara@twitter.com. Un ulteriore schiaffo a chi vive in povertà da parte di chi soggiorna nel privilegio.

🐦🔗: twitter.com/demagistris/status

Il capogruppo di , , si oppone ai dicendo che c'è scritto anche nella Bibbia che l'omosessualità è un abominio. Una dichiarazione vergognosa. L'Italia ha bisogno di politiche sociali, non di questo governo di Talebani.

È mai possibile che esponenti di e simili riescano a partorire ogni giorno dichiarazioni da brividi? È un talento anche quello.

Prima il decreto anti-assembramento, ora porta in tribunale il quotidiano "Domani" per un articolo non gradito. Resoconto del primo mese di Governo piuttosto infelice. La nostra solidarietà a @DomaniGiornale@twitter.com, @StefanoFeltri@twitter.com e @emifittipaldi@twitter.com

RT @Giul_Granato@twitter.com

Piove dentro l'Università Federico II di Napoli.

Domani gli studenti si raduneranno in questo luogo, pericoloso per “l’incolumità o la salute pubblica” (art.5 decreto antirave).

Ma nessuno farà niente.
Meglio dare la caccia ai raver che mettere in sicurezza scuole e università.

🐦🔗: twitter.com/Giul_Granato/statu

RT @demagistris@twitter.com

Domani alle 12 sarò ospite di @myrtamerlino@twitter.com all’Aria che tira su @La7tv@twitter.com . Seguitemi! @Ariachetira@twitter.com @unione_popolare@twitter.com

🐦🔗: twitter.com/demagistris/status

Negli attacchi sono state uccise almeno 35 persone, anche se il bilancio è destinato a salire, e sono stati distrutti un ospedale, una centrare elettrica e un deposito di cereali. Come Unione Popolare condanniamo gli attacchi del governo turco.

Tra i primissimi provvedimenti del Governo Meloni c’è l’affossamento del . Una misura che ha permesso a tante persone di sopravvivere senza essere costrette a ricorrere a salari da fame o peggio entrare nel circolo del ricatto mafioso.

Condividiamo l’appello del nostro portavoce. L’Italia e l’Europa dimostrino di non essere solidali solo a giorni alterni.

RT @demagistris@twitter.com

Il governo condanni i bombardamenti del governo turco contro la popolazione civile curda che subisce deprecabili persecuzioni, così come il popolo palestinese e i popoli oppressi del mondo. Da troppi anni anche i governi italiani stanno con gli oppressori e non con gli oppressi.

🐦🔗: twitter.com/demagistris/status

RT @demagistris@twitter.com

Il ministro dell’Istruzione e del @G_Valditara@twitter.com pensa di trattare gli studenti come criminali?Evidentemente non ha studiato nulla di pedagogia, altrimenti saprebbe che punizioni e repressione non sono mai la soluzione al disagio dei giovani. E la scuola non è un tribunale.

🐦🔗: twitter.com/demagistris/status

L'indirizzo del è chiaro: togliere a chi ha bisogno per dare a chi ha già tanto. non fa eccezione. Togliere ancora più risorse ad un già drenato e martoriato per favorire il regionalismo malato di un paio di centri di potere del .

Unione Popolare continua a crescere👇

RT @SBidimedia@twitter.com

🔴 Sondaggio EMG
➕ segno positivo per FDI, M5S, Lega e Unione Popolare
➖ PD, Azione e FI in calo

sondaggio completo: 👇🏻
sondaggibidimedia.com/sondaggi

🐦🔗: twitter.com/SBidimedia/status/

RT @fffitalia@twitter.com

in breve.

Bene che si sia trovato un primo accordo sul tema del loss&damage. Chi ha rotto il clima deve pagare i danni. Ora non lo si affoghi con ritardi e omissioni.

Molto male tutto il resto. Non ci saranno mai abbastanza soldi per aggiustare un mondo a +3°C.

🐦🔗: twitter.com/fffitalia/status/1

RT @demagistris@twitter.com

Italia e UE condannino i bombardamenti della Turchia contro i curdi nel Kurdistan, Rojava e Kobane. Il vile e criminale attentato ad Instanbul, del quale è ignota la matrice, non giustificano la brutale aggressione alla popolazione curda a cui va il sostegno di @unione_popolare@twitter.com

🐦🔗: twitter.com/demagistris/status

Mostra di più
sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it