Mostra di più

Guardando in mongodb, le operazioni sul servizio collector (che implementa l'API events) hanno creato diverse entry. All'inizio, in TOFU, crea un profilo "supporter".

il repository del backend è: github.com/tracking-exposed/fa

si entra in backend e si da npm install. in config/collector.json e config/content.json ci sono le configurazioni principali

parserver è il server che "parsa" gli html, estrae metadati di diverso tipo. più ce ne sono e meglio è per le analisi, ma sempre andando a minimizzare le informazioni personali perchè ci importa analizzare gli algoritmi, e non le persone ne le fonti.

sul server si ricevono i pacchetti che vengono salvati in associazione alla chiave pubblica. la timeline è una collezione (colonna) di database mongo, e così sono le impression e gli html

questo è quello che viene inviato. se il post è pubblico, viene copiato anche l'html, così che il server verifichi la firma crittografica e poi mini i metadati dall'html

dal pannello delle estensioni si può aprire la background page, che è uno spazio in cui gira l'estensione che può fare traffico verso il server. le API contattate sono userInfo ed events

va accettato l'op-in che fa iniziare lo scraping. lo si può sospendere dal popup.

questa è la console che appare se la si apre da facebook.com; l'estensione gira in quel dominio

per testare l'estensione uso un browser in cui mi loggo con un utente facebook, la si carica da locale, prima abilitando in alto a dx, poi load da sx.

Lo scopo è collezionare quello che Facebook seleziona per te. da qui si possono derivare misurazioni e analisi che permettono di fare una critica più precisa al potere dei GAFAM

Ho attaccato questo social alla postazione di sviluppo, così gli do un imprinting in questa direzione.

se la società è la somma vettoriale delle forze in gioco, qui parlo dei sistemi di analisi di TRex.

sociale.network

Sociale.network è un ambiente di confronto per pacifisti, anarcolibertari, ecologisti, antimilitaristi, anticlericalisti, antirazzisti, antifascisti e ogni altro genere di persone che sogna un mondo più pulito, solidale e libero. Il discorso d'odio è bandito, la pubblicità pure. Niente contenuti a pagamento, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Su questo sito, grazie al software libero Mastodon, il proprietario dei tuoi dati sei tu! Senza pubblicità, senza paywall, senza algoritmi, senza cookies di profilazione, è indipendente, senza azionisti, investitori o gruppi/circoli/centri a cui dover riferire, senza tracciabilità. Sociale.network non è un social commerciale, non ha alcun scopo di lucro, nessuno ti spia, nessuno analizza cosa stai facendo, nessuna fastidiosa registrazione, niente dati personali, niente costi premium, nessuna notifica fastidiosa, nessuna email e niente banner pubblicitari. Sociale.network è una iniziativa dell'associazione culturale altrinformazione.net e dell'associazione peacelink.it